Fornitori si nasce, partner si diventa

Google Plus Facebook

Prodotti Attrezzature per Cimitero Tumulatore Automatico

Tumulatore Automatico

Tumulatore Automatico

Modelli

CEAF616 Altezza tumulazione 2770 mm, altezza di carico 1390 mm
CEAF617 Altezza tumulazione 3480 mm, altezza di carico 1390 mm
CEAF618 Altezza tumulazione 3300 mm, altezza di carico 1570 mm
CEAF619 Altezza tumulazione 4200 mm, altezza di carico 1570 mm
CEAF620 Altezza tumulazione 5100 mm, altezza di carico 1570 mm

 

Il TUMULATORE nasce per soddisfare le esigenze di tumulazione in loculi con particolari condizioni di spazi ristretti (cappelle, tombe di famiglia). Progettato e costruito in conformità alla Direttiva Macchine 2006/42/CE e alla Direttiva Compatibilità Elettromagnetica 2004/108/CE secondo le più recenti norme riguardanti la sicurezza sul lavoro. Macchina dotata di marchio CE.
Gli introduttori automatici (frontale e laterale) sono coperti da BREVETTO.

Caratteristiche principali del mezzo sono:

  • Ingombro in fase operativa di ridotte dimensioni per consentirne l’uso in particolari condizioni di spazio: 710 x 1650 x h1390 cm. (x -CEAF616 e -CEAF617) - 710x1650x1570 cm. (x -CEAF618 -CEAF619 -CEAF620).
  • Introduzione automatica del feretro all’interno del loculo.
  • Balconcino supplementare per configurare la macchina come piattaforma elevabile di lavoro per la chiusura del loculo.
  • Intercambiabilità del telaio di inserimento per la tumulazione laterale che per la tumulazione di punta.
  • Comandi semiautomatici di arresto al piano di lavoro e di raggiungimento della corsa di inserimento.
  • Controlli sui comandi semiautomatici ne garantiscono un facile uso ed una operatività in sicurezza.

STRUTTURA PORTANTE
Mezzo costituito da un telaio di base in profilati in acciaio saldato, poggiante su quattro ruote gommate imperforabili montate su cuscinetti, di cui 2 fisse e 2 piroettanti Ø160, quest'ultime dotate di freni di stazionamento. Telai di scorrimento in profilato IPE, supportati con traverse e saette, guidati con cuscinetti schermati ed innalzati mediante cilindro oleodinamico telescopico. Portata 200 kg.

DISPOSITIVO DI INTRODUZIONE
Costituito da 2 telai in profilati di acciaio (uno fisso ed uno mobile) collegati fra loro e movimentati, tramite guide a cuscinetti in acciaio, con trasmissione a catena comandati con motoriduttore epicicloidale a 24 Volt. Il telaio mobile di inserimento, costituisce il piano di appoggio per il feretro ed è dotato di sistema di movimentazione del feretro a catena di trascinamento, comandato da motoriduttore epicicloidale a 24 Volt cc. Un sistema di controllo fotoelettrico consente la fermata in automatico del piano rulliera sul loculo aperto dove effettuare la tumulazione.

E’ dotato di serie:

  • PIATTAFORMA DI LAVORO
  • STABILIZZAZIONE
  • CIRCUITI DI COMANDO
  • SICUREZZE

Ai tumulatori automatici possono essere applicati gli stessi accessori degli alzaferetri K2.

 

Tumulatore Automatico